Perchè un protocollo informatico su Alfresco

OpenPI è la nostra soluzione Open Source per il protocollo informatico aziendale, basata su Alfresco Share che consente l’automazione dell’intero ciclo di vita della corrispondenza in ingresso ed in uscita.

La crescente richiesta di funzionalità documentali da parte delle aziende e della pubblica amministrazione,  la sempre maggiore ricerca di snellezza ed efficienza unite alle indicazioni normative che privilegiano l’open source e le architetture a servizi sono le premesse per rendere Alfresco lo strumento naturale con cui costruire una gestione integrata dei diversi processi aziendali.

Con questa filosofia Intesys Openway ha realizzato una soluzione di protocollo informatico, costruito per rendere le azioni (servizi) di protocollazione utilizzabili in modo integrato all’interno dei workflow e dei processi aziendali.

Abbiamo quindi realizzato sullo standard Alfresco:

  • maschere di protocollazione
  • organigramma
  • rubriche
  • integrazioni con PEC ed e-mail 
  • workflow di assegnazione per la completa gestione di un protocollo informatico.

Realizzare il protocollo con Openway Protocollo Informatico permette di integrare funzionalità documentali e collaborative che snelliscono le procedure e migliorano l’efficienza dell’ente permettendo di sfruttare al meglio il patrimonio di informazioni digitali.

Vantaggi del protocollo Openway

Le 3 caratteristiche tecniche funzionali alla trasformazione digitale dei processi aziendali

Trasversale a tutta l’organizzazione

Il repository documentale oltre a gestire le comunicazioni in ingresso e in uscita del protocollo è in grado di acquisiredistribuire e archiviare tutti i flussi documentali dell’ente siano essi provenienti da sistemi legacy (gestionali, dipartimentali) siano essi documenti non strutturati abbattendo i silos chiusi di informazioni, permettendo aggregazioni di informazioni provenienti da fonti differenti, centralizzando potenzialmente tutto l’archivio informativo di un’organizzazione.

Integrabile con altri sistemi e portali

Grazie agli standard propri dell’Open Source e in particolare l’architettura a servizi, il sistema è in grado di esporre via API tutte le funzioni di protocollo, rendendo possibile, per esempio, l’upload di documenti e la loro protocollazione da un portale pubblicato in rete o esponendo automaticamente sul sito quei documenti destinati alla pubblicazione

Gestione integrata dei processi

Grazie al motore di workflow Activiti è possibile disegnare processi di composizione documentale o cicli approvativi che eseguono anche azioni di protocollo, come ad esempio l’assegnazione per competenza automatica di un documento creato su office o la protocollazione automatica di un documento a fine iter approvativo ad esempio dopo la firma elettronica.
Le procedure più comuni realizzate con queste funzionalità sono le gestioni di delibere e determine.

Protocollo Maturity Model

Scarica la guida per valutare il livello di maturità del tuo Protocollo Informatico

Protocollo informatico

Vuoi conoscere meglio cosa è Il protocollo informatico e come potresti attivarlo in azienda?